Polpettine di anguilla

Un modo diverso per gustarla

Ingredienti per 4 persone: 

  • 1 anguilla da 1 kg
  • 1 stelo di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 150 gr. di pecorino romano 
  • 200 gr. di parmigiano reggiano 
  • 100 gr. circa di pane grattuggiato
  • olio di semi di girasole 
  • 1 mazzetto di prezzemolo 
  • pepe, sale, noce moscata q.b.
  • 2 uova 
Per la salsa: 
  • 1 cipolla dorata
  • 3 foglio di alloro 
  • 1 bicchiere di vino
  • 500 ml di passata di pomodoro 
  • 1 bicchiere di brodo d'anguilla 
Preparazione: 

Far bollire l'anguilla per mozz'ora in una pentola capiente con cipolla, sedano, carota e un cucchiaio di sale grosso. Aggiungere acqua fino a coprirla. Una volta cotta, diliscarla e passarla insieme alle verdure per ottenere un concentrato al quale aggiungeremo pecorino romano, parmigiano reggiano, pane grattuggiato, un cucchiaio di prezzemolo tritato, abbondante noce moscata e le uova. 
Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Formare le polpettine che adageremo in una padella antiaderente con abbondante olio ben caldo lasciandole cuocere.
A parte, in una padella dove avremo rosolato in olio, cipolla e foglie di alloro alle quali, una volta dorate, aggiungere un bicchiere di vino bianco che faremo evaporare, mettere la passata di pomodoro e lasciar bollire per 10 minuti aggiungendo un mestolo di brodo d'anguilla ricavato dalla cottura stessa.

Adagiare le polpettine e servire.  


Prenota il tuo tavolo

Compila il modulo, siamo a tua disposizione!